Colesterolo alto? Combattilo con i succhi vivi

Colesterolo alto? Combattilo con i succhi vivi

Con gli ultimi esami del sangue hai scoperto di avere i livelli di colesterolo un po’ troppo alti e ora sei spaventato e non sai cosa fare. E’ così?

colesteroloInnanzitutto c’è da sapere che il colesterolo è una delle molecole più importanti del nostro organismo in quanto costituisce, ad esempio, le membrane cellulari e le rende “flessibili” e fluide. Se non l’avessimo sarebbe un disastro! Ve lo immaginavate?

Nel sangue C’è ne sono di due tipi :LDL e HDL. Il primo è quello “cattivo”, quello che se troppo presente nel sangue può portare a varie patologie, fra cui la più temuta è l’aterosclerosi, causa primaria di infarto o ischemia cerebrale. Poi c’è quello “buono”, o HDL, che svolge un ruolo quasi opposto al precedente, aiutando in alcuni casi addirittura a rimuovere il colesterolo dalla parete arteriosa, che causa poi la placca aterosclerotica.
Ma allora come fare ad abbassare i livelli di LDL o “cattivo”? Ovviamente facendo attenzione alla nostra alimentazione ed assumendo alcuni nutrienti essenziali, contenuti in frutta e verdura, che possiamo facilmente reperire bevendo alcuni particolari succhi vivi.

Sale
Sale
Sale
500 succhi detox
  • Carol Beckerman
Sale
Gli estratti della salute
  • Emanuela Sacconago

Qualche utile consiglio alimentare

Ridurre l’assunzione dei grassi animali, altamente contenuti in prodotti caseari come burro e formaggi. Gli acidi grassi saturi, contenuti negli alimenti di origine animale, vanno infatti ad aumentare i livelli di LDL ed abusarne può causare, a lungo andare, gravi problemi circolatori.

Ma ci sono tantissimi alimenti utili a combattere elevati livelli di LDL nel sangue, come ad esempio quelli ricchi di fibre alimentari, Omega3 o in generale gli acidi grassi poliinsaturi. A noi, fan della frutta e verdura spremuti o centrifugati, interessano soprattutto gli alimenti del secondo gruppo, ma d’altra parte, da fan della buona informazione, cerchiamo di informarvi a tutto tondo.

– Acidi grassi poliinsaturi: pesce azzurro, oli di soia, di lino, di cocco, d’oliva, frutta secca, agrumi.

– Fibre alimentari: Frutta, verdura, cereali e legumi.

Ricette di succhi vivi contro il colesterolo alto

E come sempre siamo pronti a darvi qualche nuova ricetta per realizzare dei succhi vivi che fanno al caso vostro.

Basta un estrattore o una centrifuga e tante frutta e verdura!

Succo vivo alla mela

  • 5 Mele medie
  • 2 gambi di sedano
  • 2 arance (senza buccia)

Il primo succo vivo che vi proponiamo è molto facile da preparare.
Il protagonista è la mela che, grazie alla pectina, riduce i livelli di LDL in maniera davvero efficace. E’ molto utile anche a regolarizzare l’intestino, dal momento che le mele hanno proprietà blandamente lassative e di rilassamento della muscolatura intestinale.

Succo vivo verde mele, cavolo e spinaci

  • 4 mele medie
  • 3 gambi di sedano
  • 2 foglie di cavolo
  • 1 limone (senza buccia)
  • 120g di spinaci

Questo secondo succo è leggermente più aspro del precedente, per chi ama i gusti più decisi.
Anche qui le mele giocano un ruolo essenziale per la funzione che più ci interessa, ovvero ridurre il livelli di LDL. Anche il limone, secondo studi recenti, sembra avere un’efficace funzione nella riduzione del colesterolo ematico. Inoltre questa ricetta offre benefici in diverse altre condizioni, come l’asma, l’osteoporosi e la depressione, grazie alla grande varietà di nutrienti contenuti nei diversi ingredienti.

 

 

We will be happy to hear your thoughts

      Leave a reply