Come curare l'ansia con i succhi vivi

Come curare l’ansia con i succhi vivi

Un celebre meme di Facebook recita: “Il corpo umano è fatto al 90% di acqua. Praticamente siamo angurie con l’ansia.”

ansiaEd effettivamente l’ansia è uno dei disturbi che più affligge uomini e donne di qualsiasi età. Che siamo studenti nei giorni precedenti ad un esame, disoccupati prima di un importante colloquio di lavoro, uomini d’affari prima di un discorso pubblico, l’ansia non guarda sicuramente il nostro status sociale ed è sempre in agguato!

E’ un fenomeno del tutto fisiologico, basato sul meccanismo dell’attacco-fuga, che ci porta a reagire prontamente di fronte a situazioni percepite come particolarmente “pericolose”. Ma quando diventa una condizione fissa che affligge un individuo può diventare leggermente problematica e sconveniente, per usare due eufemismi.

Ma allora come possiamo fare per calmare questo stato d’animo che ci attanaglia, per un motivo specifico oppure senza apparente ragione? E’ possibile curarlo?

Certo che lo è. E con metodi del tutto naturali! Ovviamente, prima di addentrarci nei nutrienti, centrifugati, succhi vivi che possono aiutarci a tenere a bada quest’ansia assassina che non vuole mollarci, preciso come sempre che se il disturbo è particolarmente accentuato e incontrollabile è vivamente consigliabile farsi vedere da un medico specializzato.

Alimenti consigliati per ridurre l’ansia

Come già detto, è un fenomeno fisiologico per cui, anche se può sembrare poco credibile, l’introduzione con la dieta di particolari nutrienti di cui il nostro organismo è carente può aiutare a controllare questa bestiaccia. E, come saprete già, il miglior metodo per assumere tutti i nutrienti che un alimento ci offre è possibile utilizzando estrattori di succo per la preparazione di succhi vivi. Ma andiamo con ordine.

Gli alimenti consigliati sono:

Limone ed agrumi in genere: grazie al suo alto contenuto in potassio, il limone aiuta ad abbassare la pressione arteriosa elevata e stimola il rilassamento del corpo e della mente. E’ un efficacissimo trattamento anche contro la depressione.

Sedano: utilizzato fin dai tempi antichi per trattare gli stati ansiosi e agitativi, ma anche asma, tosse e perdita di appetito.

Spinaci: grandissima fonte di magnesio e manganese, gli spinaci sono un valido aiuto nei disturbi ansiosi, in quanto stimolano la sintesi di enzimi ed acidi grassi coinvolti nei processi di trasmissione nervosa, migliorandola.

Alcune ricette da provare (con calma)

Combinando variamente gli ingredienti descritti sopra, utilizzando un estrattore o una centrifuga possiamo preparare dei succhi vivi davvero efficaci per ottenere un effetto di calma e rilassatezza. E ovviamente non possiamo lasciarvi senza regalarvi qualcuna delle migliori ricette.

Succo vivo mele, sedano e agrumi

Succo mirato alla cura degli stati ansiosi, inappetenza, stati depressivi.

– 2 mele medie (preferibilmente Granny Smith)

– 8 gambi di sedano

– 1 limone (con la buccia, che contiene gran parte dei nutrienti necessari)

– 1 arancia (senza buccia, altrimenti renderebbe il succo troppo amaro)

Succo vivo mele, sedano e spinaci

Succo anch’esso mirato alla risoluzione di stati ansiosi ma ha anche effetti davvero positivi su cuore, pelle e ossa.

– 3 mele medie

– 4 gambi di sedano

– 1 dito di radice di zenzero

– 1/2 limone (con la buccia)

– 1 arancia (senza buccia)

– 5 pugni di spinaci

Credo che sia ovvio e sottinteso che per godere al meglio dei benefici di questi succhi sia meglio staccare un attimo la spina dal tran tran quotidiano. Quindi meglio sedersi e chiudere problemi, preoccupazioni, lavori, consorti, figli, fuori dalla stanza per gustare in santa pace il nostro succo calmante!


Potrebbero interessarti le recensioni delle marche e dei modelli di estrattori presenti sul mercato:

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Visitando le pagine dei prodotti è possibile trovare anche il miglior usato di qualità ed economico online!

 

We will be happy to hear your thoughts

      Leave a reply