Erba di grano per succhi e insalate

Erba di grano per succhi e insalate

erba-di-granoPerché l’Erba di Grano?

La vita frenetica di tutti i giorni produce stress e stanchezza che non sempre il nostro organismo riesce a sopportare. Questo, forse, anche perché non assumiamo cibi e sostanze che realmente ci aiutano a vivere in modo sano. Ad esempio, l’assunzione di erba di grano assicurerebbe le giuste vitamine, come la vitamina A e B12, e i giusti minerali al nostro organismo. È letteralmente un integratore alimentare naturale che grazie alla clorofilla aiuta a depurare il fegato favorendo una regolare digestione.

I benefici per la salute

  • Ricca fonte di clorofilla, un tradizionale purificante e ricostruttore del sangue

  • Alta percentuale di proteine di origine vegetale (25-35% in peso)

  • Enzimaticamente bioattivo per stimolare una sana funzione metabolica

  • Proprietà alcaline  per un sano equilibrio del PH 

  • Supporta la digestione e la disintossicazione

  • Tradizionalmente utilizzato per incrementare l’energia e la vitalità

  • Fonte completa di aminoacidi, vitamine,minerali, enzimi e clorofilla

    fonte:lioverde.com

Cos’è l’erba di grano

Per Erba di grano si intende l’erba prodotta dai semi grano, di orzo e di farro. L’erba viene chiamata GERMOGLIO e normalmente impiega dai 5 ai 10 giorni prima di essere pronta per essere utilizzata sotto forma di Succhi Vivi o in Polvere.

 

 

E allora perchè non coltivarla in casa e preparare insalate e succhi vivi? E’ semplice con gli strumenti giusti…

Come produrre erba di grano in dieci giorni

L’erba di grano si trova sul mercato in vari tipi, dalle bustine in polvere ai succhi già pronti. Si può produrre a casa in cinque-sei giorni con un impegno minimo e senza avere un giardino o un balcone.

  1. Innanzitutto bisogna acquistare una buona confezione di semi da germoglio di erba di grano. Con pochi euro potete acquistare semi di qualunque vegetale.

Ti ho messo solo alcuni esempi presenti su Amazon ma cliccando Qui li trovi tutti

  1. Per ottenere risultati ottimali è indispensabile adoperare un germogliatore che aiuta a far crescere i germogli senza la formazione di muffe e occupando il minimo spazio. Esistono due tipi di germogliatori: quello manuale e quello automatico.
  2. Innaffiando con uno spruzzino 2 volte al giorno ed eliminando l’acqua in eccesso – che non deve mai ristagnare – si vedranno crescere le piantine poco alla volta. Appena avranno raggiunto un’altezza di circa 15 cm potete tagliarle alla base e consumare i germogli nell’insalata o spremuti con un estrattore.

Il germogliatore manuale

può essere di plastica o terracotta ed è fornito di vari cestelli dove è possibile coltivare diverse qualità di erbe. I semi di erba di grano, prima di essere riposti nel germogliatore, vanno messi in ammollo per il tempo indicato sulla confezione (solitamente una notte). Tolta l’acqua vanno riposti nel germogliatore e bagnati con l’acqua, con l’aiuto di uno spruzzino, quotidianamente. Le piante, si sa, hanno bisogno di luce: attenzione però a non sottoporli alla luce diretta del sole! Quando vedrete spuntare le prime foglioline saranno pronte per essere consumate. Il prezzo per un germogliatore normale si aggira intorno ai 30€.

Germogliatore in terracotta 3 piani

La terracotta , grazie alla sua porosità, consente una crescita molto veloce ai semi mantenendo un livello costante di umidità. Ha un sistema che consente di variare la luce a cui i germogli sono esposti per favorirne la crescita.

Germogliatore in plastica 3 piani

Comodo e pratico, questo germogliatole in plastica dal colore verde e molto facile da lavare.

Germogliatori Automatico

sono decisamente più costosi ed anche più comodi. Germoglio di Siqur Salute ed il Fresh Life 3000, ad esempio, sono tra i  migliori in vendita e costano all’incirca 150€. Una volta riposti i semi fanno tutto da soli: in pochissimi giorni otterrete germogli freschi per tutta la famiglia. A differenza del germogliatore manuale non sarete voi a vaporizzare continuamente le piante di erba di grano:  faranno tutto al posto vostro evitando ancor di più la formazione di muffe causate dalla scorretta innaffiatura.

Germoglio Germogliatore automatico
  • Germoglio è un germogliatore completamente automatico; aggiungendo semplicemente semi e acqua, è possibile ottenere germogli freschi e biologici in soli 3-5 giorni

Fresh Life 3000

L’estrattore di succo manuale BL-30 può fare al caso vostro. E’ realizzato completamente in acciaio inox ed è particolarmente indicato per ottenere succhi dalle verdure a foglia. Sono inclusi diversi filtri che si possono montare per avere un succo più o meno denso

Una ricetta veloce  a base di erba di grano per soddisfare il palato

Per finire, che ne dite di una gustosa ricetta di deliziosi dolcetti? Questa si prepara con la polvere di erba di grano reperibile  su Amazon a diversi prezzi e da diversi venditori.

Basta mescolare 250 gr di uvetta ammorbidita per mezz’ora in succo di limone con un pizzico di sale, mezzo cucchiaino di semi di anice, cannella e polvere di zenzero, un cucchiaino di vaniglia in polvere con la buccia grattugiata di un’arancia, 2 cucchiai di crema di mandorle, un cucchiaio di polvere di erba di grano e un cucchiaio di cocco di rapè. Infine formare delle palline e farle rotolare in un altro po’ di cocco di rapè.

Ancora dubbi sugli effetti benefici e sulla versatilità di questi germogli?

Per saperne di più vi invito a consultare anche l’unico libro in italiano che tratta dell’Erba di grano

 

Ti potrebbe interessare anche:

I 3 principali elettrodomestici per ottenere succhi: estrattori, centrifughe e spremiagrumi