Estratto di ananas, arancia e rosmarino - estrattoriecentrifughe

Estratto di ananas, arancia e rosmarino

L’estate si avvicina e il fabbisogno di idratazione è sempre più presente durante la giornata. Pertanto, possiamo optare per gli estratti freschi e dissetanti, che ben si sposano con le esigenze che il caldo ci impone. Gli estratti, infatti, sono dissetanti e nutrienti, ideali anche da inserire in una dieta sana, poiché composti semplicemente di tanta buona frutta o verdura, dipende dai gusti. Si può davvero spaziare nella preparazione di questa bevanda che dà sollievo dall’arsura estiva. Oggi vi proponiamo una ricetta, semplice da preparare con il vostro estrattore, e che ha come protagonisti tre alimenti: ananas, arancia e rosmarino. Tale estratto è ottimo da bere, prima di servire la cena in tavola o per un aperitivo, dal gusto tropicale. Un mix di arancia, ananas e rosmarino, inoltre, serve a proteggere la pelle dal sole, grazie all’elevato apporto vitaminico in esso contenuto. Vediamo insieme come prepararlo.

Preparazione

La preparazione di questo estratto è molto semplice, seguite i passaggi che vi illustriamo di seguito:

  • Prendete l’ananas e sbucciatela. Fatto ciò, tagliatela a pezzetti, in modo da poter introdurla facilmente all’interno dell’imboccatura dell’estrattore;
  • Procediamo, ora, con le arance, alle quali vanno tolte tutte le bucce;
  • Una volta sbucciate le arance e fatta a pezzetti l’ananas, bisogna introdurre il tutto nell’estrattore;
  • Spelliamo il rametto del rosmarino, usandone solo le foglie che vanno introdotte, all’interno dell’estrattore, insieme all’ananas e all’arancia;
  • Il preparato va mescolato bene, introdotto in bicchieri e servito con ghiaccio.

Proprietà dell’ananas

L’ananas è un frutto ricco di proprietà benefiche: originario del Sud America, fu introdotto in Europa da Cristoforo Colombo. Ha foglie lunghe, dure dalle quali si ricava addirittura la produzione di tessuti e corde. All’interno di questo frutto esotico, ritroviamo la bromelina, che aiuta a digerire meglio, soprattutto se si mangiano pasti abbondanti. Inoltre, svolge anche un’azione diuretica. L’ananas, inoltre, contiene molta acqua e, per questo, ci aiuta a mantenere il corpo idratato. La vitamina C presente in questo frutto favorisce l’attività del sistema immunitario e, in combinazione con a vitamina A, contrasta i radicali liberi, previene i segni dell’invecchiamento e l’assorbimento di ferro. Inoltre, l’ananas depura l’organismo, liberandolo dalle tossine e previene la ritenzione idrica e, di conseguenza, la comparsa della cellulite.

Proprietà dell’arancia

L’arancia è un’inestimabile fonte di vitamine: oltre alla C, infatti, sono presenti anche la A e la gran parte di quelle del gruppo B. La vitamina C rafforza il sistema immunitario e previene malanni di stagione, come il raffreddore. Inoltre, ci sono i biofavonoidi che, combinati alla vitamina C, ricostruiscono il tessuto connettivo: pertanto, elementi utili per rafforzare le ossa e i denti, le cartilagini, legamenti e tendini e a prevenire la fragilità capillare, migliorando il flusso venoso.La parte rossa dell’arancia, inoltre, ricca di antocianine, contrasta le infiammazioni.

Proprietà del rosmarino

Il rosmarino è ricco di virtù terapeutiche, utile per diverse patologie. Infatti, questa pianta ha un’azione stimolante e fortificante, agisce, in particolare, in caso di affaticamento sia mentale che fisico, sia per gli adulti che per i ragazzi. Si presenta, dunque, come ottimo antispastico e antidolorifico, ma non solo: previene le malattie infettive, grazie alle sue proprietà antisettiche, antiparassitarie e antibatteriche. Infine, il rosmarino è caratterizzato anche da proprietà antiossidanti e antimutagene.

Ti potrebbero interessare le nostre guida all’acquisto: